06.06.2019
STRAND JACKS - HYDRAULIC JACKS - CELLE DI CARICO

Fagioli è stata coinvolta nelle operazioni di pesatura, imbarco e sbarco di un modulo da 1.760 tonnellate in Kazakistan. Il modulo offshore aveva le seguenti dimensioni: 80 m di lunghezza; 9,7 di larghezza e 11 metri di altezza. Fagioli ha inizialmente utilizzato 8 martinetti idraulici da 300 tonnellate e 18 celle di carico (n. 14 x 200 tonnellate di capacità, 4 x 300 tonnellate) per eseguire l'operazione di pesatura. Fagioli, quindi, ha preparato 2 “Strand Jacks”, tipo L450, con un carico di lavoro minimo di sicurezza di 418 t. Ogni martnetto era armato con 27 Strand (dia 18mm) con un carico di lavoro in sicurezzadi 15 t ciascuno per un totale di 810 t. I Martinetti Fagioli hanno eseguito le operazioni di “skidding” su “skid tracks” o binari dedicati per il carico del modulo sulla chiatta. Una volta caricata, la chiatta è stata movimentata verso un'isola artificiale dove il modulo è stato sbarcato su terraferma con lo la stessa metodologia dell’imabrco. Le attività di “ballast”  e di ingegneria per le operazioni di sbarco sono state eseguite dal dipartimento di ingegneria della Fagioli.