16.04.2018
"JUMBOIZATION": COME ALLUNGARE UNA NAVE

Fagioli ha eseguito una meravigliosa operazione a Palermo per l’allungamento di una nave da crociera lunga 196 metri e dal peso di 36.000 tonnellate. Pochi anni fa, Fagioli ha eseguito la stessa operazione per altre 4 navi da crociera. La nave è stata tagliata in due  dal cliente, Fagioli ha utilizzato 19 "skid shoes" (1.000 tonnellate di capacità ciascuna), precedentemente posizionate sotto la nave, per spostare in avanti la prua di circa 30 m. I carrelli Fagioli SPMT (32 assi) sono stati utilizzati per inserire la nuova sezione tra la prua e la poppa. La prua della nave aveva un peso di ca. 8.100 tonnellate mentre la nuova sezione di circa 1.100 tonnellate. Una volta in posizione, la prua è stato riportata indietro dalle “skid shoes” al fine di completare l’assemblaggio finale della nave eseguita dal cliente.